Kniffel – regole, procedura e istruzioni

Le seguenti istruzioni e regole di gioco servono per conoscersi e hanno lo scopo di fornire una breve panoramica del gioco dei dadi procurare. Forse tenta persino l'uno o l'altro di giocare.

Regole e istruzioni

All'inizio viene determinato il giocatore iniziale. Per fare ciò, ogni giocatore a turno tira una volta e il partecipante con il valore più alto può aprire il primo gioco. Se hai deciso di giocare più partite di fila, il giocatore iniziale cambia in senso orario – dovresti quindi concordare un limite di gioco fisso prima dell'inizio in modo che non ci siano discrepanze dopo (il “numero di giocatori = il numero.” del giochi “consigliati).

Regole del gioco del coltello

Istruzioni perse?

Kniffel - regole, procedura e istruzioni 4

Nessun problema, puoi scaricare gratuitamente le regole del gioco da noi:

Scarica gratuitamente le istruzioni in formato PDF

Dati e fatti

InfoDaten
Spielalter‎:ab 8 Jahren
Spieldauer:ca. 20-60 Min.
Spieleranzahl‎:2-8 Spieler
Spielart:Würfelspiel
Ersterscheinung‎: im Jahr ‎1972
Spieleverlag:Schmidt Spiele

Gioco dei dadi per grandi e piccini

Kniffel è uno dei giochi più famosi e ricorda in qualche modo il poker di dadi. Le regole sono semplici e possono essere variate a piacimento – le situazioni difficili sono garantite.

In linea di principio, può partecipare un numero qualsiasi di persone, ma è consigliabile mantenere un limite di 2 – 8 giocatori. Altrimenti c'è il rischio che si svilupperà un gioco senza fine e il divertimento cadrà nel dimenticatoio. Le carte vincenti o le schedine vengono solitamente prestampate solo per un massimo di otto giocatori.

Capire le regole

L'età minima consigliata di 8 anni dovrebbe essere presa in considerazione, poiché il gioco richiede anche molta riflessione e tattica da parte dei partecipanti. I bambini piccoli perderanno rapidamente interesse e reagiranno frustrati e arrabbiati se non avranno successo nel gioco. Giocatori d'azzardo e strateghi, d'altra parte, vivranno ore emozionanti e divertenti con questo gioco di dadi.

Anche i giocatori esperti cambiano spesso le regole e quindi provano altre varianti di gioco – un estratto delle possibili modifiche verrà presentato nel corso di questo testo. Non ci sono limiti alla varietà e alla creatività in termini di nuove regole e creazione di nuove situazioni di gioco. Ma lo stesso vale qui: troppi cambiamenti possono compromettere il flusso del gioco e il fattore divertimento di Kniffel.

Il materiale di gioco

Hai bisogno di 5 dadi, una tazza di dadi (ovviamente puoi anche giocare senza tazza o in alternativa utilizzare un contenitore simile a una tazza), un blocco di dadi prestampato (è sufficiente anche un foglietto etichettato) e una penna per scrivere nei dadi risultati raggiunti.

La carta vincente è stampata su entrambi i lati. Nella parte anteriore troverai un campo con il nome in alto. Segue la cosiddetta “tabella superiore”, che è numerata orizzontalmente da “Gioco 1” a “Gioco 6” e mostra verticalmente le colonne da “conta solo uno” a “conta solo sei”. L'elenco dei campi verticali è integrato dalle colonne “totale”, “bonus a 63 o più” e “totale parte superiore”. Segue la “tabella inferiore”, che orizzontalmente assomiglia alla “tabella superiore” e contiene verticalmente le designazioni per 6 tiri speciali, un “campo di probabilità” e 3 campi di contabilità. Il dorso viene utilizzato per contare i propri punti e, come controllo, per contare i punti degli altri giocatori.

Preparativi di gioco

All'inizio del gioco Kniffel, ogni partecipante riceve una carta premio. Prima si inserisce il proprio nome sul davanti e i nomi di tutti i giocatori nei campi corrispondenti sul retro. Vengono forniti i 5 dadi e la coppa dei dadi e viene nominato un maestro di gioco. Questo sovrintende al corretto svolgimento del gioco di Kniffel e controlla le entrate degli altri partecipanti nel corso del gioco. Affinché l'onere della gestione del gioco non ricada solo sulle spalle di una singola persona, questa funzione dovrebbe essere sempre trasferita alla persona successiva a sinistra dopo la fine di una partita.

Un piacevole vantaggio di Kniffel è che occupa pochissimo spazio e può essere giocato quasi ovunque. L'unico criterio è la presenza di una superficie inferiore liscia che consenta di lanciare correttamente i dadi, ma come soluzione di emergenza, ad esempio, è possibile utilizzare un sottobicchiere o un sottobicchiere su cui posizionare la tazza e i dadi.

Scarica gratuitamente le istruzioni in formato PDF

Secondo le regole di Kniffel, è un gioco a turni. Ogni persona ha un turno per round e può tentare la fortuna con i dadi. Il tutto si svolge solitamente in senso orario e in ogni turno di gioco hai diritto a un massimo di 3 lanci per ottenere il miglior risultato possibile. Il master controlla il processo ordinato e assicura che nessun giocatore venga ignorato. Controlla anche il numero di lanci per persona e se questi vengono eseguiti secondo le regole.

Regole del coltello: sequenza di lancio

Regole del coltello

Il primo tiro viene effettuato con tutti e 5 i dadi. La coppa dei dadi viene agitata e posizionata in modo che possa essere vista da tutti i partecipanti. Ora il giocatore di turno può decidere da solo quanti dei 5 dadi vuole tenere. Mette da parte i dadi che passano (questi devono essere comunque visibili a tutti i giocatori). I dadi che non gli piacciono possono essere riutilizzati per il secondo tiro per migliorare il risultato del tiro. Con Kniffel, questo processo può essere ripetuto ancora una volta dopo il secondo lancio. Ma al più tardi dopo il terzo lancio, il risultato finale è certo e il giocatore deve registrarlo sulla sua carta vincente.

Naturalmente, secondo le regole di Kniffel, puoi fare a meno di un secondo o terzo tiro se hai già ottenuto l'immagine desiderata dei dadi. Se, tuttavia, il risultato del lancio finale non soddisfa nessuna delle condizioni richieste da Kniffel, viene inserito uno 0 in qualsiasi riga del blocco Kniffel. Uno dice anche “una casella viene cancellata”. Tuttavia, il giocatore attivo decide da solo quale casella deve essere contrassegnata con uno 0.

I punti di Kniffel

L'assegnazione dei punti – la “tabella superiore”

Come già brevemente descritto nella pagina precedente, il fronte della carta vincente è diviso in una tabella superiore ed una inferiore. Nella metà superiore ci sono i campi per i laminati, due, tre, quattro, cinque e sei, più il campo bonus “63 o più”. Se un partecipante ha deciso ora un risultato di lancio in cui vuole solo contare gli stessi numeri, deve aggiungerli, ad esempio tutti e cinque lanciati – prendiamo 3 pezzi e aggiungiamo il risultato, qui 15, nel campo corrispondente, qui “solo cinque contano”.

Con Kniffel, tuttavia, ogni casella può essere riempita con un valore cubo solo una volta, in questo esempio il campo per cinque verrebbe compilato e bloccato per ulteriori voci. Per ricevere il bonus di 35 punti a Kniffel, la somma dei numeri aggiunti nella metà superiore deve essere almeno 63. I 35 punti vengono poi accreditati sul campo bonus.

Scarica gratuitamente le istruzioni in formato PDF

Il “tavolo inferiore” – tiri speciali a Kniffel

A Kniffel ci sono anche una serie di tiri speciali e un campo d'occasione, che possono migliorare il numero di punti. Questi vengono inseriti nella “tabella sottostante”.

Esempi di coltelli

Tiro speciale “triplo”

Ciò si ottiene quando almeno 3 dadi hanno lo stesso numero. Tutti i semi dei dadi vengono sommati e il risultato finale può essere inserito nel campo “Dreierpasch”. Un esempio di lancio: 5,5,5,4,3 risulta in 22 punti!

Tiro speciale al Kniffel “Viererpasch”

Questo si ottiene quando vengono tirati almeno 4 numeri identici. Il metodo di conteggio è identico a quello del tris, si sommano tutti gli occhi e si registra il risultato nella casella “Quattro”.

“Tutto esaurito”

Questo può essere ottenuto tirando 3 numeri identici e 2 identici, ad esempio 3 tre e 2 quattro. C'è una tariffa fissa di 25 punti per questo, e questi sono anche annotati nel campo “Full House” previsto a questo scopo.

“Piccola strada” e “Grande strada”

Una “piccola strada” significa 30 punti extra ed è una sequenza di 4 dadi successivi con valori numerici crescenti, il 5° dado può contenere qualsiasi numero. Nel caso di una “Great Street”, la sequenza include tutti e 5 i dadi e ricevi 40 punti. Questi punti aggiuntivi vengono inseriti anche nelle caselle della strada sulla carta vincente Kniffel.

Secondo trucco o più trucco

Cosa succede quando ne prendi uno? secondo trucco è rotolato? Per ogni secondo o più dadi, il giocatore inserisce 50 punti aggiuntivi sul retro del blocco di dadi. Quindi il giocatore ha 2 opzioni aggiuntive e può usare il coltello come jolly:

  • Joker nel campo superiore: il giocatore può inserire un valore con il numero massimo di punti in qualsiasi campo superiore libero.
  • Joker nel campo inferiore: il giocatore può inserire un valore con il numero massimo di punti in qualsiasi campo libero sottostante.

Se il giocatore ha già una voce sia nel suo campo chiave che nel relativo campo numerico (nella parte superiore), allora può utilizzare questo tiro per qualsiasi altro tiro a sua scelta nel campo inferiore. Non importa come è stato realizzato il trucco, puoi, ad esempio, registrare un full o una grande scala.

Esempi di cucciolata

  • “Strada piccola” – 1,2,3,4,6 = 30 punti
  • “Grande Strada” – 2,3,4,5,6 = 40 punti

La maggior parte dei punti sono forniti dal nome “ Trucco “. Un “Kniffel” è composto da 5 numeri identici e ha un valore di 50 punti. È anche l'ultimo lancio speciale della partita.

Il campo di fortuna e altri trucchi

Kniffel spielen

In Kniffel, la tabella seguente è completata con il campo “Opportunità”. Un giocatore che non ha tirato nessuno dei risultati richiesti può, invece di uno 0, sommare tutti i dadi e inserire il valore ricevuto come punti aggiuntivi nella casella “Probabilità”. Tuttavia, questo è possibile solo una volta e dovrebbe essere scelto con attenzione.

Se un partecipante lancia più dadi durante una partita, può utilizzarli come jolly dal secondo dado o scambiarli con 50 punti aggiuntivi. Un kniffel può essere utilizzato come jolly se un giocatore ha già effettuato un'immissione nel kniffelfeld e nel campo numerico corrispondente (con un quadruplo il campo “conta solo quattro”). Ora puoi convertire il tiro in un tiro speciale e inserire i punti in una casella di tiro speciale libero secondo le regole descritte.

Nel caso di una quadrupla, questo si traduce in 20 punti (5 x 4) per una doppia e 25, 30 o 40 punti (i valori dei punti complessivi) per il full e le piazze. Se, tuttavia, il campo numerico appropriato nella tabella sopra non è ancora utilizzato per un'altra presa, nel nostro esempio 5 quattro, riceverai 50 punti aggiuntivi. Questi sono indicati sul retro della carta vincente sotto il nome del giocatore nel campo “più 50 punti”.

Il valore dei dadi, qui 20 punti (5 x 4), viene inserito nella casella del numero libero, qui “conta solo quattro”. Se tutti i tiri speciali e il campo del numero corrispondente sono già stati effettuati, un campo numerico nella parte superiore deve essere cancellato quando si preme nuovamente il pulsante.

Scarica gratuitamente le istruzioni in formato PDF

La fine della partita per Kniffel

Il gioco dei dadi è una delle varianti più ricche di giochi. Oltre alle caratteristiche locali, viene qui presentato anche un estratto delle più note modifiche alle regole.

Una partita termina non appena viene riempito l'ultimo campo dell'ultimo partecipante all'ultima partita (il numero di partite viene concordato all'inizio della partita). Ora i punti vengono sommati sulla carta vincente e inseriti sul retro della schedina sotto il rispettivo nome di un giocatore. La persona che è riuscita a ottenere il maggior numero di punti (non dimenticare i bonus per più coltelli e “63 o più”) è il vincitore. L'attuale master controlla i risultati finali per la loro correttezza e annuncia i piazzamenti finali.

Spetta a ogni round del gioco se sommare i risultati delle singole partite e utilizzare il punteggio complessivo per determinare il vincitore (versione originale), o per i piazzamenti dopo ogni singolo punto di gioco secondo un sistema a punti fissi (es. 8 punti, 2° – 7 punti, 6° – 6 punti, ecc.). Questi punti vengono annotati e alla fine del gioco la somma di tutti i punti ricevuti è il risultato finale di un giocatore.

Il vantaggio del 2° sistema è che vincerà il giocatore più coerente per tutta la durata del gioco. Il fattore fortuna è ridotto al minimo, poiché risultati di dadi estremamente buoni e i bonus non sono inclusi nel conto finale (un giocatore può lanciare un numero di dadi superiore alla media e quindi non dare alcuna possibilità ai suoi avversari!). Manovre abili e un buon mix di assunzione di rischi e gioco ponderato porteranno alla vittoria.

Varianti e regole

Come già accennato, c'è una varietà quasi incalcolabile di modifiche alle regole per il gioco dei dadi Kniffel. Questi possono assumere goffrature colorate localmente, possono essere di natura specifica per paese, ma anche conosciuti a livello nazionale. Anche i nomi o le designazioni per il gioco differiscono da luogo a luogo o da paese a paese: gli austriaci conoscono Kniffel, ad esempio, sotto il nome “Paschen”, altri luoghi possono usare il nome originale “ Yahtzee “Usato.

Variante San Gallo

Una variante ben nota in cui sono state cambiate le regole di Kniffel è la cosiddetta “St. Variante di Gallen”, meglio conosciuta con il nome di “Voller Becher”. Qui i lanci possono essere effettuati solo a bicchiere pieno: questo significa che dopo il primo lancio, contrariamente alla versione originale di Kniffel, al giocatore non è consentito mettere da parte alcun dado. Se non è soddisfatto del risultato del tiro, può ricominciare con tutti e 5 i dadi. Lo stesso vale dopo il secondo lancio. Dopo il terzo tiro, sempre con tutti e 5 i dadi, viene annotato un risultato o uno 0. Questo può ovviamente essere fatto dopo i primi due tiri.

variante croata

Una variante croata rinuncia completamente ai tiri speciali e al campo d'occasione. I campi “Massimo” e “Minimo” prendono il loro posto. Qui viene inserito un numero tirato più alto o più basso possibile. Alla fine del gioco il “minimo” viene sottratto dal “massimo” e moltiplicato per il numero di “conta solo quelli”. Il risultato di questo calcolo quantifica il bonus punti guadagnato. I coltelli non giocano un ruolo qui e sono classificati come “numeri uguali”.

Anche il video Regole Kniffel Extreme

Blocco trucco

Con noi hai l'opportunità Modelli per un blocco puzzle scaricabile gratuitamente. Il vero blocco Kniffel è disponibile nel negozio di Giochi di Schmidt .

Conclusione

Fondamentalmente sono Regole del coltello facile da capire. Se giochi a versioni modificate, sembra un po' più complesso. Tuttavia, il gioco è molto popolare tra grandi e piccini ed è sempre divertente.

Scarica gratuitamente le istruzioni in formato PDF

Bewertung abgeben 🙂

0/50 ratings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sicherheit
Sicherheit
Am besten bewertet
  • No results found.
Was erwartet Sie auf Spielregeln.de?

Hier finden Sie Spielregeln und Spielanleitungen für über 2000 Spiele. Wenn Sie eine Anleitung verloren oder verlegt haben können Sie diese für Gesellschaftsspiele, den Sport oder für die Freizeit hier kostenlos herunterladen.

Auch für Glücksspiele oder Apps haben wir viele Tipps, Tricks und Hinweise für verschiedene Spiele.

Spielregeln.de ist somit die größte deutsche Plattform für Regeln und Anleitungen aller Art.