Varianti del solitario

()

Il solitario è un gioco di carte a cui giochi da solo. Metti 52 o 104 carte da un mazzo di carte francese e inizi a ordinarle in un sistema in base ai colori e all'altezza delle carte. Le regole per il solitario le trovi qui: Regole del solitario .

3 varianti di solitario: gioca da solo

Il solitario in realtà viene dalla Francia, ma è conosciuto con il nome di Patience. Pazienza significa qualcosa come pazienza e hai anche bisogno di pazienza se vuoi giocarci. È stato inizialmente chiamato Solitaire negli Stati Uniti. In Europa è conosciuto come un gioco da tavolo che ha avuto origine anche in Francia. Oggi però il termine solitario è inteso in tutto il mondo come gioco di carte, che ha a che fare con il fatto che si gioca principalmente su computer e questi provengono dall'America. Ancora più importante, tutte le versioni di Windows hanno una o più varianti di Solitaire salvate. Innumerevoli altre versioni sono disponibili per il download.

Istruzioni di gioco perse?

Nessun problema, puoi scaricarli gratuitamente da noi:

Scarica gratuitamente le istruzioni in formato PDF

Varianti di gioco del Solitario I

Il solitario ha molti tipi diversi. I più comuni sono descritti qui. In questa pagina sono descritti i tipi cuore a cuore, rosso e nero e tredici per quattro.

Cuore a cuore

Questo solitario si gioca con un gioco di 32 fogli di skat. In questo tipo di solitario hai finito quando riesci a sistemare tutte e 8 le carte del cuore. Per fare ciò, prima mescoli le carte e poi formi un artiglio. Nel caso di un talon, le carte vengono messe a faccia in giù. In questa variante del Solitario, tre carte devono prima essere messe una accanto all'altra. Se c'è un cuore, mettilo da parte. Quindi posiziona nuovamente tre carte sopra le prime tre in modo che siano coperte per metà.

Questo processo viene eseguito in totale 5 volte. Ogni cuore è risolto. Quindi raccogli tutte le carte tranne i cuori che erano inclusi e mescola di nuovo. Quindi stendi di nuovo come hai fatto la prima volta e ripeti tutto come prima, per un totale di 3 volte. Se poi hai tutti i cuori, hai vinto, altrimenti hai perso.

rosso e nero

Per questa versione del Solitario hai bisogno di 52 carte, che vengono rimescolate in un artiglio. Quindi togli 2 carte. Se una delle carte è rossa e l'altra nera, puoi metterla da parte. Altrimenti vengono messi nella propria pila. Questo è ora fatto con tutte le carte fino a quando il Talon è fuori. Quindi il mazzo in questo solitario, su cui sono state aggiunte le carte che non erano rosse e nere in un mazzo da due, viene mescolato di nuovo e inizia un nuovo round. Se hai diviso tutte le carte in rosso e nero dopo 2 turni, hai vinto. Un modo molto eccitante di giocare al solitario.

Tredici per quattro

Questa forma di solitario richiede anche un set di 52 carte. Il valore delle carte deve essere preso in considerazione. Un asso conta per uno e poi semplicemente per il re, che vale 13. Le carte sono disposte in una fila di 13 carte. Se una carta atterra sul suo valore concordato (ad es. 8 all'ottavo posto da sinistra), la elimini. Quindi devi lasciare un po' di spazio. Quindi un'altra fila viene posata sopra l'altra in questo solitario.

Il tutto viene poi ripetuto 4 volte. Quindi tutte le carte sono disposte e puoi iniziare a muoverti. Una carta può essere piazzata solo nella sua posizione originale (es. re nella riga 13). Quando tutte e 4 le carte di un valore sono a posto, non puoi muoverti ulteriormente. Alla fine, hai vinto questo solitario se hai ordinato tutte le carte in base al loro valore.

Varianti di gioco del Solitario II:

Il gioco ha molti tipi diversi. Le categorie del solitario “The Wheel” e “Goodbye” sono descritte qui.

La ruota

Hai anche bisogno di 52 carte per questo. Questi vengono mescolati per primi. Quindi in Solitaire metti le prime dodici coperte come pila ausiliaria al centro e distribuisci 8 carte in cerchio attorno alla pila ausiliaria. Il lato corto delle carte deve essere rivolto verso il mazzo ausiliario. Questo dovrebbe avere la forma di una ruota e le 8 carte servono come raggi. La carta successiva viene posizionata sotto la ruota come carta base. Va anche notato che c'è spazio per altre tre mappe di base.

Le carte base del Solitario vengono utilizzate per costruire le cosiddette “famiglie miste”. Ciò significa che ogni cartellino rosso può essere seguito solo da un cartellino nero e viceversa. Funziona così solo con alcune forme di solitario. Quindi, se c'è un jack rosso, la carta successiva è una regina nera. Per vincere la partita, devi costruire quattro di queste righe sulle carte base ed elaborare tutte le carte in esse contenute.

I valori mostrati sulla prima carta base vengono utilizzati anche da tutte le altre carte base in questa forma di Solitario. Ciò significa che se la prima carta è un 8 di cuori, gli altri tre otto (picche, quadri, fiori) devono essere le altre carte base. Questo è il motivo per cui prima controlli se una delle 8 carte disposte o la prima del mazzo ausiliario mostra il valore della carta base. In tal caso, questa mappa verrà utilizzata come nuova mappa di base.

Dopodiché puoi sempre rimuovere le carte dalla ruota, semplicemente seguendo le regole del Solitario. Quando uno spazio si libera, viene riempito con una carta dal mazzo ausiliario. Se il mazzo ausiliario è vuoto in questo Solitario, viene semplicemente presa una nuova carta dal Talon in questa variante del Solitario. Se nessuna carta sulla ruota si adatta, prendi la prima carta del tallone, poiché anche questa gioca. Se neanche questo va bene, viene scartato. Se fai tutto in questo modo e alla fine non tutte le carte sono arrivate alle mappe di base, non ha funzionato e hai perso.

Arrivederci:

Anche in questo caso, per giocare al solitario è necessario un set di 52 carte francesi. Questo è diviso in 12 mazzi da 4 carte e le restanti 4 vengono messe a faccia in giù nel Talon. I 12 pacchetti di Solitario ora sono posizionati a faccia in giù in fila. Lo scopo è ordinare le carte in modo che siano presenti in ordine crescente dall'asso al re. Nei rispettivi colori, ovviamente. Inizi raccogliendo la prima carta del primo pacchetto e spingendola sotto il pacchetto con il suo valore.

Quindi prendi la prima carta di questo pacchetto. Se trovi un re, inizi un tredicesimo pacchetto. Poi giri la prima carta del Talon. Se non puoi più prendere la prima carta di un mazzo perché il valore corrisponde già a questo mazzo, hai perso questo gioco di solitario. Se tutto va bene, alla fine vengono prima alla luce le carte che erano state messe sotto il pacco.

Varianti di gioco del Solitario III:

Il gioco ha molti tipi diversi. Qui il solitario è descritto sotto forma di solitario da otto pezzi, l'undici di colore, il tredici buono e l'undici.

Il solitario da otto pezzi

Tutto ciò di cui hai bisogno è un gioco di 32 carte di Skat. Secondo il nome di questo solitario, le carte sono divise in 8 mazzi da 4 carte ciascuno. 3 carte sono coperte e una è aperta per confezione. Devi sempre togliere due carte dello stesso valore. Se questo non è più possibile, hai perso. Quando due carte sono finite, puoi girare le carte sottostanti (una per mazzo). Se hai a disposizione 3 carte identiche, puoi guardare sotto le carte e solo allora decidere quale togliere.

L'elfo di colore

Anche questo solitario viene giocato con un set di 52 carte. Le carte vengono girate in quattro pile di quattro carte. Il resto rimane nell'artiglio. Puoi mettere giù le carte in questo solitario solo se sono dello stesso colore e sommate fino a 11. Le lacune risultanti sono riempite dall'artiglio. Un jack, una regina, un re o un asso possono essere messi via in questa variante del solitario solo se è disponibile una carta dello stesso seme. Vinci se usi il Talon in questo modo e tutte le carte sono state scartate.

I buoni tredici

Per questo solitario prendi un set di 52 carte. Metti le prime 10 carte dal Talon, il resto rimane. In questa forma di Solitario, le carte vengono scartate quando la loro somma raggiunge il valore di tredici. Il colore non ha importanza e il re può essere abbattuto da solo, poiché conta già per tredici. Ancora una volta vinci quando hai esaurito tutte le carte del Talon.

l'elfo

Per questo solitario è richiesto anche un set di 52 carte. Le prime dodici carte del set sono disposte sul tavolo. È adatto ordinarli in file di quattro. Quindi in questa variante del Solitario cerchi carte che sommano fino a 11 insieme. Il colore non ha importanza. Le carte che mostrano le immagini devono essere scattate di nuovo quando sono disposte e spinte sotto il tallone, a meno che tu non abbia già una coppia, quindi la carta con immagini viene posizionata su di essa. Se vinci, alla fine ci saranno 12 coppie con immagini.

Era un bel po' sul solitario. Tuttavia, ci sono alcuni altri modi di giocare. Ma queste forme sono quindi piuttosto ufficiose. Al giorno d'oggi, il solitario si gioca principalmente su un computer, in quanto ciò ti risparmia il lavoro di posare le carte.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sicherheit
Sicherheit
Top Downloads
Was erwartet Sie auf Spielregeln.de?

Hier finden Sie Spielregeln und Spielanleitungen für über 2000 Spiele. Wenn Sie eine Anleitung verloren oder verlegt haben können Sie diese für Gesellschaftsspiele, den Sport oder für die Freizeit hier kostenlos herunterladen.

Auch für Glücksspiele oder Apps haben wir viele Tipps, Tricks und Hinweise für verschiedene Spiele.

Spielregeln.de ist somit die größte deutsche Plattform für Regeln und Anleitungen aller Art.